Paradossi italiani e dove trovarli (parte II)

Un grande merito va riconosciuto al governo di Giorgia Meloni: quello di aver permesso a migliaia di studenti fuori sede di votare alle Elezioni Europee senza doversi spostare. Dopo la parte I, continuiamo la nostra rassegna di paradossi italiani proprio a partire dalle ultime elezioni, trasformate in un laboratorio di consenso interno con una certa spregiudicatezza.

Paradossi italiani e dove trovarli (parte I)

La stagione estiva, com’è noto, si presta molto allo scherzo, allo sberleffo, alla leggerezza e alla freschezza dell’ironia. Tutte parole che potrebbero essere, attenendoci a recenti eventi, ampiamente compatibili con la nostra classe politica, non in estate ma tutto l’anno. Ecco quindi una raccolta di perle e paradossi che connotano il linguaggio politico italiano e che è possibile giocarsi in occasioni come grigliate e contesti simili.

Scurati “Chevalier” italiano: la nomina francese allo scrittore di “M.”

Il 17 giugno scorso è stata conferita ad Antonio Scurati la nomina di “Chevalier” delle Arti e delle Lettere. Recentemente, lo scrittore è stato oggetto di un famelico interesse da parte dei media nazionali, prima a causa della censura Rai e ora per la decisione della ministra francese di onorarne il lavoro da intellettuale.

Chi sono i nuovi presidenti di Camera e Senato?

Negli ultimi giorni la proclamazione dei presidenti della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica, rispettivamente Lorenzo Fontana e Ignazio La Russa, ha dato il via a un dibattito molto acceso, sia sui social che nei salotti televisivi. I due neo eletti, infatti, risultano essere politici molto controversi per quanto riguarda la propria storia e credo politico. Alcuni dubbi, quindi, sorgono spontanei: chi sono La Russa e Fontana? Come sono arrivati a ricoprire due delle cariche più prestigiose nel Parlamento italiano?

ANORMALE: This man, hai mai sognato quest’uomo?

Nel gennaio del 2006 una donna ha disegnato il volto di un uomo apparso in alcuni suoi sogni e lo ha mostrato al suo psichiatra. This Man si sarebbe poi manifestato nei sogni di altre persone provenienti da tutto il mondo. La cosa misteriosa è che tutti coloro che lo hanno incontrato nel sonno affermano di non aver mai incontrato o conosciuto l’uomo nella vita reale.

Måneskin: dopo il Coachella, il ritorno in Italia all’Arena di Verona

Arriva un ulteriore successo internazionale per i Måneskin dopo la vittoria dell’Eurovision Song Contest 2021. Damiano, Victoria, Ethan e Thomas portano la loro grinta sul palco del Coachella 2022, uno dei festival americani più famosi e attesi del panorama musicale mondiale che torna live dopo due anni di stop, causa pandemia. Tornati in Italia, conquistano l’Arena di Verona.