A tutto trash: episodio 14

La porta sbatté dietro a Massimo, finalmente era libero dalle grinfie di Jessica. Lui… parlare in corsivo? MA MAI NELLA VITA. Ma ora poteva scappare, non vedere mai più quella deviata. Non si sentì in colpa quando, da lontano, udì le urla disperate di Jessica: “MASSIMOOO, MASSIMO IL FONICOOO”. Corse veloce verso casa e si chiuse in soffitta, lanciò un urlo soddisfatto, ERA LIBERO. Compiaciuto aprì l’anta di un armadio, ma venne travolto da tutti i gadget firmati Jessica che gli erano stati regalati negli anni. Fu un pugno nello stomaco (e probabilmente un colpo per chiunque abbia un minimo di buon gusto) quando, sulla cima delle cianfrusaglie, Massimo vide l’orsacchiotto che gli era stato regalato per Natale. Il faccione di Jessica stampato sopra sembrava giudicarlo. Gli sembró di sentire la sua voce: “Massimo sei proprio un caciottaro”. Disperato comprese la dura verità: da Jessica non si scappa. “QUESTO È UN INCUBOO” furono le ultime parole di Massimo.

Ecco a voi una piccola anticipazione della seconda edizione delle cronache di Jessica e Pamela!
Oltre alle cronache abbiamo preparato anche una seconda piccola sorpresa per voi: I BLOOPERS DI A TUTTO TRASH!
Vi mandiamo un grande saluto e speriamo di poterci risentire il prossimo semestre.
ALLA PROSSIMAA
IULMINI!

2 Comments

  • Pubblicato il 11 Ottobre 2023 22:29 0Likes
    Stefano De Martino o Di Martino

    OOOOOOH
    Ma quando tornate?

  • Pubblicato il 11 Ottobre 2023 22:25 0Likes
    Stefano

    OOOOOH
    Ma quando tornate?

Lascia un commento