Fine Line

“Show me a man with a tattoo and I’ll show you a man with an interesting past”

Parole di Jack London trovate (si può confessare?) per puro caso alla ricerca di qualcosa che funzionasse per la sigla. Eppure, nella fretta del dover scegliere per passare finalmente a registrare, sono incappata nella citazione giusta.

Un uomo con un tatuaggio avrà un passato interessante, su questo non ci piove, perché ciascuno di noi ne ha uno, intricato al punto giusto, che varrebbe la pena di essere raccontato. I tatuaggi, tutto sommato, non fanno che ricordare ai più smemorati di noi una storia che vorremmo sentirci raccontare tutti i giorni.

Inevitabile, dunque, pensare al tatuatore come a uno scrittore, a un biografo meticoloso, virtuoso ed estroso al punto giusto, che si dedica con pazienza alle numerose tele che, giorno dopo giorno, gli si presentano davanti.

Fine Line è un angolino, al sapore di inchiostro fresco, dove diversi artisti milanesi avranno finalmente l’occasione di raccontare la propria, di storia.

In onda tutti i giovedì dalle 18.30 alle 19.

Voce e regia: Elisa Fontana

Videomaker: Alessia Vitagliano

Puntata 01: